In cerca del vero paesaggio italiano | Bruno D’Amicis

Se le immagini parlano un linguaggio universale, la fotografia può avvicinarci alla natura? Il fotografo naturalista e professionista italiano, Bruno D’Amicis, parla del suo sviluppo personale come narratore visivo che esplora il potere della fotografia per trasmettere un messaggio positivo. Con il progetto multimediale “L’Altro Versante”, Bruno, insieme ai suoi colleghi, vuole mostrare al mondo gli ultimi luoghi selvaggi d’Italia e sensibilizzarlo alla loro conservazione.


Bio&Link

Biologo e fotografo naturalista professionista dal 2004. Viaggia e lavora spesso all’estero, ma torna sempre al suo primo amore: l’Appennino Abruzzese. Le sue immagini sono state pubblicate ed esposte in tutto il mondo e gli sono valsi diversi premi in importanti concorsi, tra cui il World Press Photo e il Wildlife Photographer of the Year. Autore di quattro libri, di cui il più recente è “Il tempo dei lupi”. Tra i tanti progetti in corso, “L’Altro Versante“, un progetto collettivo multimediale che documenta i paesaggi italiani più incontaminati e spettacolari.

Share This

Share this post with your friends!