L’improbabile pellegrinaggio di una start-up | Filippo Renò

Gli scienziati delle università sono abituati al fallimento e alle difficoltà e le università sono piene di talenti, idee e brevetti che non riescono a raggiungere l’industria e il mercato per mancanza di trasferimento tecnologico.

L’università è il posto giusto per una nuova generazione di scienziati-imprenditori ibridi che non hanno paura di fallire e guadagnano esperienza universitaria per creare startup innovative.